31 dicembre 2017

[LA STAMPA] IL 2017 DI SPECCHIO: PASSIONE E RISULTATI

 

di Angelo Conti

Per Specchio dei tempi il 2017 è stato un anno davvero intenso. In pratica, qui, nel nostro ufficio al piano terreno di via Lugaro 15, fra la Cronaca e il Museo de La Stampa, non c’è mai stato il tempo di tirare il fiato. Né abbiamo comunque mai avuto il desiderio di farlo… Perché tante e troppo belle erano le cose da fare, i progetti da seguire, i sogni da concretizzare. Con accanto sempre i lettori de La Stampa, generosi ma anche attenti e pronti a condividere i nostri sforzi, abbiamo camminato sempre. Chi ci conosce sa che le luci del nostro ufficio sono accese anche a Ferragosto, a Natale, a Pasqua e lo saranno, ovviamente, anche domani, il primo giorno di un 2018 che si annuncia anch’esso da vivere a passo di corsa. 

Fra le decine di progetti che abbiamo concretizzato, ce ne sono tre che vogliamo sottolineare, in queste ultime ore dell’anno. Tre progetti a cui siamo profondamente affezionati e che possono mostrare con chiarezza lo spirito della nostra fondazione.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO DI ANGELO CONTI SU LASTAMPA.IT

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *