26 gennaio 2018

[VIDEO] PET SCHOOL PER I BIMBI DISABILI CON SPECCHIO

 

Mezz’ora di giochi e carezze con i cani dell’Associazione Aslan. Ci sono tanti modi di fare lezione e alla Salgari ci pensano i Golden Retriever.

Dopo quattro anni di pet therapy con gli anziani delle case di riposo, appena lanciato il progetto rivolto ai malati dell’Ircc di Candiolo, cresce ancora la pet therapy di “Specchio dei tempi“: ha preso a metà gennaio la “Pet School” rivolta ai bambini disabili di due scuole elementari (la Salgari e la Berta), che ad aprile approderà anche alla Scarlandi e il prossimo anno sarà replicata in altri istituti torinesi.

Un’iniziativa affidata ancora una volta alla pedagogista ed educatrice cinofila Antonia Tarantini e ai suoi Rhum, Holly e Noah, che ogni giorno sono accanto a Specchio nell’aiuto ai più deboli. Fino a giugno i cani incontreranno i piccoli una volta alla settimana, da soli o a coppie, insieme a due operatori specializzati e a un’insegnante.

 

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *