A chi devolvere 5×1000

A CHI DEVOLVERE 5X1000

A chi devolvere il 5×1000? Scopri insieme a noi a chi destinarlo.

A chi devolvere il 5x1000

A chi devolvere il 5×1000? I soggetti beneficiari possono essere diversi: scegline uno per devolvere parte della tua imposta IRPEF a favore di associazioni di volontariato, ricerca sanitaria e universitaria, beni culturali e attività di carattere sociale.

Devolvere il 5×1000 è davvero semplice: compila l’apposita sezione nel modello 730, Cu o Modello Redditi  (ex Unico), inserendo firma e codice fiscale dell’associazione prescelta, se lo desideri. Il 5×1000 può essere anche destinato alle attività promosse dal tuo comune di residenza oppure ad una categoria generica.  

Si tratta di un’iniziativa davvero utile, che permette ai contribuenti di diventare parte attiva nella solidarietà. Se desideri conoscere tutte le associazioni e gli enti iscritti all’elenco, visita il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Contributi ricevuti da pubbliche amministrazioni e soggetti equiparati ai sensi della Legge 4 agosto 2017, n.124 – articolo 1, commi 125-129 (secondo le indicazioni operative della Circolare n. 2/2019 – Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali):

Denominazione e codice fiscale
del soggetto ricevente
Denominazione soggetto
erogante
Somma incassata Data incasso Causale
FONDAZIONE LA STAMPA
SPECCHIO DEI TEMPI ONLUS
– 97507260012
Agenzia delle Entrate 126.411,49 16/08/2018 5 per mille
anno 2016
FONDAZIONE LA STAMPA
SPECCHIO DEI TEMPI ONLUS
– 97507260012
Agenzia delle Entrate 146.765,03 29/08/2017 5 per mille
anno 2015

 

Per informazioni complete sulla scadenza 5×1000 2019
visita il sito dell’Agenzia delle Entrate

 


 Come?

Quando stai preparando la dichiarazione dei redditi, nella sezione “Scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille della tua imposta ”, inserisci il codice fiscale della Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi CF.97507260012 e firma l’apposito quadro.
Il 5×1000 della tua imposta sul reddito verrà destinato ai nostri progetti.

 

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario