Una tradizione di Specchio dei tempi è rappresentata dalle sottoscrizioni popolari in caso di gravi calamità. Negli ultimi 20 anni non c'è stata tragedia naturale che non abbia trovato una pronta risposta da parte dei lettori de La Stampa, capaci di versare a Specchio anche somme particolarmente importanti.

È infatti della nostra fondazione il primato assoluto di raccolta per una sottoscrizione non televisiva: ben 23 miliardi di lire nel 1994 dopo l'alluvione del Piemonte. Un primato che regge da 24 anni! Specchio dei tempi ha comunque lanciato sempre raccolte popolari dopo i più gravi terremoti che hanno colpito l'Italia: dal Friuli all'Irpinia, dalla Sicilia a San Giuliano, da quello in Umbria e Marche del '96 sino a quello più recente, di due anni fa, nel Lazio e nelle Marche, che ha indotto una raccolta di oltre 3,2 milioni di euro.

Lo stesso dicasi per le alluvioni, soprattutto nell'area piemontese, in Sardegna, in Toscana e in Liguria. Numerose anche le sottoscrizioni dopo eventi internazionali: dallo tsunami in Asia (con i cui proventi furono costruite 7 scuole oltre al Villaggio delle Bambine in Sri Lanka) alla fame in India, dai tifoni in Asia sino al terremoto in Messico. Di particolare rilievo la sottoscrizione per la Carestia in Africa di 7 anni fa che permise poi la costruzione dell'ospedale pediatrico di Hargeisa, in Somalia, un vero gioiello di efficienza nel cuore dell'Africa, capace di salvare la vita ad almeno 500 bambini ogni anno.

TERREMOTO CENTRO ITALIA

Il futuro riparte dai bambini, con una scuola ed una palestra ecocompatibili, tecnologicamente avanzate e soprattutto antisismiche.

TERREMOTO DEL MESSICO

Una scuola sotto il vulcano già consegnata e nuove aree giochi in costruzione per i bambini di una delle aree più povere del Messico.

VILLAGGIO DELLE BAMBINE

Dopo lo tsunami continua il nostro impegno in Sri Lanka, in un villaggio dove ospitiamo decine di bambine e ragazze vittime di abusi.

LE ULTIME OFFERTE RICEVUTE ONLINE

venerdì 22 marzo 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 100 | Da: Anonimo
Luciana e Giuseppe con le rispettive famiglie in memoria di zia Carla

giovedì 21 marzo 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 50 | Da: Alberto Toya
In ricordo del 3° anniversario , la ns. Mamy Angela Masera , Gabriella e Alberto

giovedì 21 marzo 2019
Tredicesime dell\'amicizia - Fondo 500
€. 80 | Da: Colleghi Sanpaolo
In memoria della mamma di Sergio Conti.

giovedì 21 marzo 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 120 | Da: Anonimo


LE ULTIME NEWS


© Copyright 2016 Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi O.N.L.U.S. - CF 97507260012