Scuola

Scuola

Progetto Ebbrezza

Cosa facciamo Scuola Progetto Ebbrezza
Maschere speciali per spiegare ai ragazzi i rischi dell’alcool
Il pericolo alcool bussa alle porte delle scuole, anche di quelle medie: i dati più recenti, diffusi dall’Istat, sottolineano la sempre più preoccupante diffusione del fenomeno, anche in fasce d’età sinora risparmiate. Oggi il rischio alcool è già concreto a 13 o 14 anni. La strategia di contrast...

Il pericolo alcool bussa alle porte delle scuole, anche di quelle medie: i dati più recenti, diffusi dall’Istat, sottolineano la sempre più preoccupante diffusione del fenomeno, anche in fasce d’età sinora risparmiate. Oggi il rischio alcool è già concreto a 13 o 14 anni. La strategia di contrasto a queste abitudini va dunque cambiata. La Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi ha così deciso di attivare un progetto di sensibilizzazione e prevenzione, destinato alle scuole medie ed alle scuole superiori torinesi. Si chiama Progetto Ebbrezza ed ha l’obiettivo di far comprendere appieno ai ragazzi quali sono i rischi dell’abuso di alcool.

Per sensibilizzare i giovani è venuta in aiuto la tecnologia più avanzata. Aziende francesi, proprio per favorire l’attività di prevenzione nelle scuole, hanno ideato e realizzate delle apposite maschere che attraverso una serie di impulsi ottici permettono di vivere le sensazioni dell’ubriachezza. Sotto la supervisione degli educatori dell’Associazione Lorenzo Greco, che cura il progetto finanziato da Specchio dei tempi, i ragazzi indossano quindi queste maschere e possono sperimentare come le loro capacità vengano alterate e i loro riflessi rallentati a causa dell’assunzione di alcool. Gli studenti vengono infatti invitati a mettere alla prova la loro reattività attraverso un percorso ad ostacoli: devono inserire una chiave in una serratura, afferrare al volo un pallone, percorrere un brevissimo tracciato. Gesti semplici che però, per via delle sollecitazioni della maschera, non riescono a compiere.

Gli incontri organizzati non si limitano al test con le maschere, ma (per quando riguarda le superiori) saranno anche l’occasione di distribuzioni di etilometri monouso. A condurli psicologi ed infermieri professionali.  Il progetto coinvolge 30 istituti, 300 classi e circa 6000 alunni, di scuole medie (con riferimento specie al terzo anno) e superiori.

Mostra di più Chiudi
La tua donazione
Progetto Ebbrezza - Fondo 499 - Solidarietà
50 €
100 €
200 €
Chi sei
Privato
Azienda
Ente
Dati anagrafici
Se inserisci i tuoi dati, la tua donazione sarà fiscalmente deducibile
Inserisci una mail valida, ti invieremo lì la ricevuta.
La tua dedica
Abbiamo una tradizione: pubblichiamo le donazioni che riceviamo e le dediche dei nostri donatori.
Le trovi tutte nella sezione Le vostre offerte. Vuoi vedere anche la tua?
Modalità di pagamento
PayPal  
Carta di creditoCarta di credito
Pagamenti sicuri con paypal e nexi

Photo gallery

Le vostre donazioni

News correlate

13/01/2020
Le maschere insegnano i rischi dell'alcool
Leggi l'articolo

Altri progetti dell'area "Scuola"

Scuola
Torino
A casa dei maghi
Corsi e video-tutorial con l'illusionista Luca Bono
Dona oradona-ora
Scuola
Torino
Bambini sicuri contro il Covid
Kit igienizzanti e cartelloni: aiutiamo le scuole a ripartire
Dona oradona-ora
Scuola
Torino
Bambini mai in vacanza
Portiamo al mare i bimbi che non l'hanno mai visto
Dona oradona-ora
Scuola
Torino
Villaggio che cresce
Combattiamo la dispersione scolastica all'Ex Moi
Dona oradona-ora
Scuola
Piemonte
Chorus School Contest
La sfida canora per i cori delle scuole primarie
Dona oradona-ora
Scuola
Internet
Connettiamo i bambini del mondo
Online gli allievi delle nostre scuole crescono insieme
Dona oradona-ora
Scuola
Torino
Stella popolare
Comiti e giochi, aiutiamo a studiare i bimbi di periferia
Dona oradona-ora
Scuola
Piemonte
Tutoraggio scolastico
Così gli studenti migliori aiutano i compagni in difficoltà
Dona oradona-ora