Avvio dei lavori nell'estate 2019 e consegna della struttura nel prossimo inverno. La nuova sfida di Specchio dei tempi a Torino è ristrutturare il day hospital al primo piano dell'ospedale Sant'Anna: 1050 mq di ambulatori, compresa la parte riservata alla chemioterapia, con le due grandi sale di infusione e di monitoraggio sanitario. Un progetto da 1,2 milioni di euro che segue la realizzazione di tre reparti dell'Ospedale Pediatrico Regina Margherita, l'impegno principale nel settore sanità della Fondazione, negli scorsi quattro anni.

Prima gli ambulatori del pian terreno, poi la Cardiologia e la Cardiorianimazione, infine la Neuropsichiatria Infantile. La spesa complessiva per il polo di piazza Polonia del Regina Margherita è stata di circa 5 milioni di euro. Parallelamente Specchio ha effettuato anche numerosi altri interventi in diversi ospedali torinesi soprattutto per la fornitura di apparecchiature, fra le quali le più rilevanti sono state la nuova Risonanza Magnetica d'Alta Gamma all'Istituto di Candiolo e il nuovo angiografo per le radiologia interventistica all'Ospedale Mauriziano. Altri importanti interventi per acquisto di apparecchiature sono stati effettuati anche al Nuovo Martini ed alle Molinette.

Nel mondo della sanità, Specchio dei tempi è presente anche in iniziative sul territorio come la collocazione di 300 defibrillatori, soprattutto in scuole ed impianti sportivi (oltre che nelle stazioni della metropolitana). Di rilievo anche lo screening cardiologico condotto su diverse migliaia di studenti delle scuole superiori, i corsi di prevenzione cardiovascolare ed il corso "Salvabimbi" che riscuote ogni anno un grande successo fra i genitori ed i nonni dei bambini delle scuole dell'infanzia e delle primarie.

PER I BAMBINI DEL REGINA MARGHERITA

Cinque milioni di euro in tre anni, per ristrutturare quattro reparti dell'ospedale infantile di Torino: così Specchio s'impegna garantire le cure migliori ai più piccoli.

cardioprotezione

Oltre 300 defibrillatori donati da Specchio dei tempi vegliano su scuole, palestre, piscine, stazioni della metropolitana. Migliaia di studenti stanno imparando ad utilizzarli grazie ai corsi nelle scuole.

PER LE DONNE DEL SANT'ANNA

Specchio dei tempi è impegnato a rendere di nuovo agibile il day hospital del Sant'Anna, polo di riferimento per le patologie oncologiche femminili. L'obiettivo prevede una ristrutturazione completa di un'area di 1050 mq, con una spesa prevista di circa 1.200.000

LE ULTIME OFFERTE RICEVUTE ONLINE

mercoledì 17 aprile 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 1 | Da: Anonimo

mercoledì 17 aprile 2019
Madri & figli in difficoltà - Fondo 606
€. 20 | Da: Anonimo

lunedì 15 aprile 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 100 | Da: Anonimo

sabato 13 aprile 2019
Per il Sant\'Anna contro i tumori femminili - Fondo 501
€. 200 | Da: Mario Barbuto
Per la festa degli amici Maria e Alberto PAGLIANO


LE ULTIME NEWS


© Copyright 2016 Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi O.N.L.U.S. - CF 97507260012