Il mondo della scuola è da sempre molto caro a Specchio dei tempi. L'attenzione verso i bambini è sempre stato un punto di forza della nostra attività. Gli aiuti alle singole scuole, per singole finalità, sono sempre stati all'ordine del giorno. Ma la vera caratteristica in questo settore è la progettualità: le scuole ricostruite in Italia e nel mondo da Specchio dei tempi sono state 27. L'ultima quella di Tochimilco, in Messico, alle pendici dell’attivissimo vulcano Popocatéptl, inaugurata il 19 agosto 2018 e che nel corso del 2019 è stata anche cablata e dotata di segnale Internet.  La grande maggioranza di queste strutture (17) sono state costruite in Italia (quasi tutte dopo terremoti od alluvioni), le altre 10 all'estero e fra queste la scuola più alta mai realizzata da una fondazione, quella di Namche Bazaar, sulle pendici dell'Everest, in Nepal, a quasi 4000 metri di altezza, dopo il terremoto del 2015.

In Italia le ultime importanti realizzazioni sono state l'intero modernissimo plesso scolastico di Arquata del Tronto (scuola d’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria) ed ora la palestra scolastica nello stesso comune, che dovette contare due anni fa ben 51 morti. Alcune delle scuole costruite da Specchio dei tempi nel mondo sono fra loro collegate con il programma Connettiamo i bambini del mondo”, in modo da favorire lo scambio di informazioni e di cultura. Caratteristica di Specchio dei tempi è quella di non abbandonare mai le proprie scuole nel mondo, che vengono comunque seguite e, se necessario, sostenute anche anni dopo la loro costruzione.

In ventotto scuole torinesi è attivo un programma di tutoraggio (con i migliori della classe chiamati ad aiutare al pomeriggio i compagni più in difficoltà), in altre sono stati avviati corsi di giornalismo, in altre ancora v'è stato un supporto anche tecnico alla realizzazione del giornalino interno. Dall'anno scolastico 2017-2018 è partito anche il progetto Pet Therapy volto a sostenere gli alunni con disabilità mentali: nell’anno scolastico 2019/2020 saranno una ventina le scuole interessate, comprese quelle d'infanzia a quelle secondarie di secondo grado.

Il progetto "Bambini in vacanza", realizzato anche su segnalazioni delle scuole, consente infine di far trascorrere una settimana, fra giugno e luglio, sulle spiagge della Liguria ai bambini delle famiglie più in difficoltà. Un progetto analogo, sempre sostenuto economicamente da Specchio, consente ai ragazzi delle scuole medie di essere ospitati, sempre in estate e per una settimana, nelle Cascine di Acmos/Gruppo Abele.

Finalità di appoggio alla scuola hanno anche i progetti de “Il Villaggio che cresce” all'ex Moi di Torino dove Specchio dei tempi ha promosso e sostiene l'iniziativa di Acmos, Lvia per una corretta scolarizzazione dei bambini che vivono in questa area degradata. Iniziative sono attive nei quartieri Barriera di Milano e Madonna di Campagna, con il progetto "Stella Popolare, Stella Popolare" per contrastare la dispersione scolastica ed una corretta. Il “Villaggio che lavora” è invece un progetto che accompagna i migranti volenterosi attraverso un corretto percorso scolastico di inserimento al lavoro.

Con le scuole superiori torinesi è attiva, da anni, una collaborazione relativa all’alternanza scuola-lavoro. Già centinaia di ragazzi, soprattutto dei licei Alfieri, Regina Margherita, Galileo Ferraris, Monti, Cavour, Primo Levi e Valsalice, hanno collaborato con noi nello sviluppo di  progetti benefici, assistenziali e formativi.

Ogni anno Specchio dei tempi organizza il Chorus Contest, cioè il Campionato dei Cori fra le scuole primarie piemontesi. E, dal 2019, anche il progetto "A casa dei maghi" con i soci del Circolo della Magia di Torino.

Per sostenere le scuole durante l'Emergenza Coronavirusabbiamo offerto a 250 istituti kit igienizzanti  per sanificare gli ambienti e cartellonistica per prevenire il contagio. Per favorire la didattica a distanza abbiamo comprato oltre 1000 tablet con sim e connessione Internet, che sono stati assegnati agli alunni più indigenti. E abbiamo anche messo a disposizione una piattaforma online. Per stimolare i più piccoli durante le vacanze estive e proseguire l'esperienza del progetto "A Casa dei maghi", abbiamo lanciato "Compiti magici", una serie di tutorial online realizzati dall'illusionista Luca Bono e dai docenti del Circolo Amici della Magia. Guardando i video i bambini possono imparare i trucchi dei maghi e sfidarli: dovranno poi inviare i loro esercizi sul portale magia.specchiodeitempi.org. I migliori filmati saranno pubblicati e gli alunni che svolgeranno tutti i "Compiti magici" saranno premiati.

Sei un preside o un insegnante e vorresti aderire ai nostri progetti?

KIT IGIENIZZANTI CONTRO IL VIRUS

Il progetto "Bambini sicuri", realizzato insieme a Reale Foundation, dona alle scuole kit per l'igiene e la pulizia delle aule e propone incontri gratuiti con psicologi, medici e infermieri.

COMPITI MAGICI PER LE SCUOLE PRIMARIE

Una serie di tutorial per imparare i trucchi dei maghi e sfidarli: per tutta l'estate Specchio raccoglierà i video dei bambini che si mettono alla prova e pubblicherà i migliori.

TABLET PER LA DIDATTICA A DISTANZA

Più di 1200 studenti coinvolti, in 28 scuole di Torino e provincia. Sono i numeri di “Sostegno Orizzontale Studenti – S.O.S”, uno dei più importanti progetti italiani di “peer education”, in cui gli studenti più bravi aiutano chi è in difficoltà.

PET SCHOOL

Giochi, coccole ed esercizi: il nostro progetto di pet therapy per i bambini con disabilità è attivo nelle scuole primarie, nelle materne e anche nelle superiori della provincia di Torino.

CHORUS CONTEST

Ogni anno una sfida canora tra i migliori cori scolastici di tutto il Piemonte. I vincitori ricevono in premio forniture informatiche. Il ricavato dello show va al progetto "Madri e figli in difficoltà".

CONNETTIAMO I BAMBINI DEL MONDO

Una rete digitale per far dialogare e crescere insieme i bambini delle nostre scuole in giro per il mondo: dal Messico al Nepal passando per Torino, Arquata e lo Sri Lanka.

TUTORAGGIO

Attivo in 28 scuole torinesi, “Sostegno Orizzontale Studenti – S.O.S” è uno dei più importanti progetti italiani di “peer education”, in cui gli studenti più bravi aiutano chi è in difficoltà.

STELLA POPOLARE

Ogni settimana, appuntamenti di "aiutocompiti" oltre a laboratori di giochi e di animazione per 40 bambini di Barriera di Milano: una delle aree più emarginate di Torino.

LE ULTIME OFFERTE RICEVUTE ONLINE

giovedì 6 agosto 2020
Altri progetti - Fondo Solidarietà 499
€. 10 | Da: Valter Casa
\"Per Simone\"

mercoledì 5 agosto 2020
Per il Regina Margherita e per i bimbi di Torino - Fondo 586
€. 150 | Da: Talalau Ionela
Donazione per bambini malati di cancro

lunedì 3 agosto 2020
Altri progetti - Fondo Solidarietà 499
€. 120 | Da: Anonimo
Tanti insieme, ce la possiamo fare

sabato 1 agosto 2020
Emergenza Coronavirus - Fondo 112
€. 100 | Da: Anonimo


LE ULTIME NEWS


© Copyright 2020 Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi O.N.L.U.S. - CF 97507260012