22 dicembre 2017

PET THERAPY ALLE ELEMENTARI CON SPECCHIO

 

di Angelo Conti

E’ partito lunedì 18 dicembre, con un incontro di programma alla Salgari di via Lussimpiccolo, il progetto “Pet therapy school” di Specchio dei tempi. Si tratta di una iniziativa, al momento sperimentale ma pronta ad essere estesa ad altre scuole, che mira ad aiutare, attraverso la Pet Therapy, gli alunni colpiti da disabilità o da ritardi nell’apprendimento. Il progetto partirà ad inizio gennaio alla Salgari e subito dopo anche alla Scalarandi.

Due scuole primarie, cioè con alunni di età particolarmente delicata. C’è molta attesa fra dirigenti scolastici, docenti e famiglie. I cani impiegati saranno inizialmente Rhum ed Olly dell’Associazione Aslan di Antonia Tarantini, che già si occupa del nostro progetto per gli anziani nelle case di riposo. Specchio è pronto a fare di nuovo la sua parte.

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *