26 maggio 2017

“IL VILLAGGIO CHE CRESCE”, SPECCHIO ALL’EX MOI

 

di Angelo Conti

Specchio dei tempi è con Acmos, Lvia, Arte Migrante e i docenti volontari della Pertini per favorire la scolarizzazione dei piccoli profughi. Anche oggi vicini a loro, nel cuore del Moi, per aiutarli negli studi verso una integrazione corretta e serena, con i valori della legalità.

Nell’articolo de “La Stampa” che potete leggere qui, tutti i dettagli del progetto.

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *