Specchio dei tempi Ad Haiti ha riaperto la scuola di Specchio dei tempi
5 Ottobre 2010

Ad Haiti ha riaperto la scuola di Specchio dei tempi

ANGELO CONTI

La settimana scorsa ad Haiti è ricominciato l’anno scolastico. E la scuola Lakay Mwen, la cui ricostruzione è stata finanziata dalla Fondazione Specchio dei tempi, è risultata completamente operativa. I lavori sono infatti terminati così da consentire la ripresa dell’attività per i ragazzi della scuola primaria e secondaria. In tutto circa un migliaia di alunni. I lavori non sono comunque terminati perchè la Fodazione Lakay Mwen, che fa capo al missionario laico Maurizio Barcaro, sta ripristinando anche una serie di camere che ospiteranno entro pochi giorni alcune decine di anziani poveri e soli.
Un altro cantiere, sempre gestito dalla Fondazione Lakay Mwen, sta realizzando uan scuola di avviamento professionale. Specchio dei tempi ed i lettori de La Stampa sono vicini, anche economicamente, allo sforzo dei missionari laici italiani che stanno lavorando in questa impresa. Sempre ad Haiti Specchio dei tempi ha finanziato la realizzazione di una nuova camera operatoria presso l’Ospedale Pediatrico Saint Camille, retto dai padri Camilliani piemontesi, e sostiene economicamente la logistica degli spostamenti da Haiti di equipe meiche ed infermieristiche del Cto e del Regina Margherita (Associazione Rainbow for Africa).

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario