Specchio dei tempi Casa Morgari sarà pronta a settembre
28 Agosto 2013

Casa Morgari sarà pronta a settembre

La sede dell’associazione che assiste i malati terminali e le loro famiglie completamente ristrutturata grazie all’intervento dei lettori de La Stampa

Si lavora in agosto, a Casa Morgari, dove l’intervento di Specchio dei tempi (deliberato poco più di un mese fa) ha rimesso in moto il cantiere, fermo da tempo. Già a settembre l’associazione che segue i malati terminali e le loro famiglie (tel 0116506265, 331 2161388, info@casamorgari.it) potrà riprendere in pieno i suoi corsi e le sue attività.

Il contributo della Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi ha fornito quanto necessario a completare la ristrutturazione della sede di viaMorgari 9 (che ospita anche i saloni di accoglienza per malati e indigenti) così da dare ossigeno e risorse al prezioso progetto “Cerca la Vita! «Un progetto – ci spiega il presidente di Casamorgari, Federico Boero – che nasce dal rilevamento di un bisogno.

Sovente, infatti, il sistema sanitario pubblico rimanda sul territorio problemi di cui pochi riescono a farsi carico. mancano, in particolare, agili strutture intermedie fra l’ospedale e la casa del malato, che accompagnino anche la famiglia nel percorso di cura.

’Cerca la vita!’ vuole offrire ai malati di cancro e di altre gravi patologie disabilitanti, che abbiano un impatto fortemente negativo sulla qualità della vita ed ai loro famigliari, un sostegno pratico ed umano».

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario