Specchio dei tempi Cominciata la costruzione dell'ambulatorio dell'Aquila
22 Maggio 2009

Cominciata la costruzione dell'ambulatorio dell'Aquila

Aperto il primo cantiere

Sono partiti martedì i lavori per la costruzione del poliambulatorio (che ospita due locali di visita, una sala per il day hospital, sale d’attesa e servizi) che i lettori de La Stampa doneranno all’Ospedale dell’Aquila. Ottenuta la disponibilità del terreno (contiguo al nosocomio disastrato che è ancora del tutto inagibile), nel giro di pochi giorni è stata completata l’urbanizzazione dell’area e realizzato il battuto di cemento su cui verrà ora montata la vera e propria costruzione antisismica prefabbricata. La struttura ha attraversato l’Italia su un Tir ed è ora all’Aquila dove gli inviati della Fondazione Specchio dei tempi hanno compiuto proprio ieri le ultime verifiche tecniche prima del montaggio. Il completamento dell’ambulatorio avverrà entro 20 giorni e la piena operatività medica è prevista intorno al 15 giugno, possibile data dell’inaugurazione ufficiale.
Nei giorni scorsi abbiamo registrato anche la generosità dell’editore Allemandi che ha destinato a Specchio dei tempi una quota importante di quanto incassato nel corso del Salone del Libro. Analoga iniziativa, sempre al Salone del Libro, è stata assunta anche dall’editrice La Stampa che ha devoluto alla fondazione il ricavato dalla vendita delle sue pubblicazioni. Intanto sta avendo successo la vendita dei biglietti per la serata (che prevede cena e spettacolo) organizzata alla Rotonda del Valentino dall’Associazione Infanzia Nefropatica lunedì 25 maggio (info 346-0114775). Mentre anche l’associazione ArtQuake ha programmato alcune iniziative a sostegno di Specchio dei tempi, la prima è un concorso letterario di poesia che vede l’iscrizione subordinata ad un versamento alla nostra sottoscrizione.
E’ intanto sempre possibile versare contributi pro terremotati alla fondazione La Stampa-Specchio dei tempi. E’ possibile farlo con bonifici sul c/c bancario con codice Iban IT10 V030 6901 0001 0000 0120 118 o sul conto corrente postale 7104, entrambi intestati a Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi, via Marenco 32, 10126 Torino. A questo indirizzo si possono anche spedire assegni. In alternativa, con carta di credito, si può versare sul sito www.specchiodeitempi.org.
Si accettano versamenti anche in via Roma 80 od in via Marenco 32 a Torino e presso tutte le redazioni distaccate. Info 011/656.83.76. Sul sito www.specchiodeitempi.org vengono pubblicate tutte le offerte ricevute, suddivise secondo la data.

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario