Specchio dei tempi Coronavirus, il grazie di Specchio: ecco cosa abbiamo fatto in...
8 Maggio 2020

Coronavirus, il grazie di Specchio: ecco cosa abbiamo fatto in due mesi di emergenza

Due mesi di lavoro senza sosta, 9 milioni di euro raccolti, oltre 14 mila donazioni. Una solidarietà record che la fondazione de “La Stampa” sta trasformando in aiuti immediati e concreti agli ospedali, alle scuole e alle fasce più deboli: anziani, famiglie e imprese in difficoltà. Angelo Conti, vicepresidente operativo della onlus, racconta come Specchio sta utilizzando le offerte arrivate da tutto il mondo per l’Emergenza Coronavirus. “Non possiamo dimenticare di dirvi grazie: un grazie profondo e assoluto. Ma abbiamo ancora bisogno di voi. La battaglia non è finita, permetteteci di continuare a combattere“.

COME AIUTARE SPECCHIO DEI TEMPI
Chi vuole sostenere la fondazione de “La Stampa” può farlo con donazioni online, quindi in totale sicurezza, con  causale «Asti – Emergenza Coronavirus», Fondo 112.  Le donazioni sono possibili con carta di credito qui, con un  bonifico sul conto intestato a Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, IBAN: IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, Banca Intesasanpaolo oppure sul conto corrente postale 1035683943, intestato a Specchio dei tempi. E’ anche possibile usare  Satispay (qui non occorre causale, ogni aiuto è automaticamente destinato alla lotta al virus). E’ infine possibile donare anche sulla piattaforma “ Rete del dono”.  Qui sul sito (e sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter) vengono più volte al giorno pubblicati aggiornamenti sull’andamento della sottoscrizione e sulle attività della fondazione a contrasto del Covid-19.
65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario