Specchio dei tempi Day hospital Sant'Anna, entro giugno l'avvio dei lavori
30 Maggio 2019

Day hospital Sant'Anna, entro giugno l'avvio dei lavori

All’Ospedale Sant’Anna ogni anno vengono diagnosticati 1500 casi di tumore ad altrettante donne. Per loro inizia un cammino lungo e difficile verso la guarigione. Ad oggi le pazienti devono muoversi tra un ospedale e l’altro per farsi curare: un percorso di cura psicologicamente difficile, per di più frammentato e complicato dalla burocrazia. Specchio dei tempi ha deciso di ripristinare il day hospital oncologico, prendendo per mano queste donne e garantendo loro un percorso di continuità, riducendo i tempi di diagnosi, di chirurgia, di inizio del trattamento chemioterapico e un sostegno psicologico. Il cronoprogramma per la realizzazione procede secondo le aspettative. Ed è confermato l’inizio dei lavori entro la fine del mese di giugno. La consegna dell’opera è invece prevista per gennaio 2020. In poco più di 6 mesi ristruttureremo questa area, 1050 metri quadrati, che è una delle più delicate dell’ospedale. La spesa sarà di 1,25 milioni di euro, a carico della Fondazione Specchio dei tempi, che ha lanciato una sottoscrizione popolare.

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario