Specchio dei tempi Il progetto Giovani Cuori contro gli arresti cardiaci improvvisi
30 Settembre 2016

Il progetto Giovani Cuori contro gli arresti cardiaci improvvisi

Seimila studenti torinesi ogni anno vengono sottoposti a scuola ad uno screening cardiologico per cercare di ridurre a zero il rischio di arresto cardiaco nei giovani. Purtroppo, pur rari, sono eventi con cui le cronache si devono confrontare. Spesso è la non conoscenza di una malattia o di una malformazione a provocare questi drammi.
E’ per questo motivo che la Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi finanzia completamente l’iniziativa dell’Associazione “Lorenzo Greco” (che ricorda un bambino morto per arresto cardiaco due anni fa a Torino all’Istituto Agnelli) . L’obiettivo del Progetto Giovani Cuori è di controllare almeno 6.000 studenti all’anno, cioè circa 20.000 in tre anni, scegliendoli fra quelli che frequentano le scuole medie superiori. Gli accertamenti prevedono l’elettrocardiogramma, il controllo di alcuni parametri vitali, l’anamnesi dei rischi famigliari ed una breve intervista anonima, al fine di monitorare lo stile di vita dei più giovani.
“Qualora fossero rilevate anomalie – spiega Marcello Segre, presidente dell’associazione Greco – i ragazzi vengono invitati ad un approfondimento che viene svolto alle Molinette o negli ambulatori dell’Asl Torino 3. I risultati di queste visite, comunicati alle famiglie, consentono di stabilire con certezza l’insussistenza di rischi oppure di individuare le eventuali malattie, che potranno essere curate dalle medesime equipe mediche. Senza spese di ticket che verranno sostenute dalla fondazione Specchio dei tempi!”.
Il progetto, che aveva già avuto un prologo sul finire dello scorso anno scolastico, è ripartito con un programma molto fitto che ha visto coinvolti oltre 500 studenti di tre istituti torinesi, il Regina Margherita, l’IIS Primo Levi, l’IIS Copernico–Luxemburg con un programma all’insegna della promozione della salute e dell’insegnamento delle procedure salvavita di primo soccorso.
www.specchiodeitempi.org

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario