Specchio dei tempi In aiuto dei terremotati dell'Emilia
29 Maggio 2012

In aiuto dei terremotati dell'Emilia

Questo tragico terremoto, che non finisce mai e che aggrava ogni giorno il suo peso sulle popolazioni emiliane, ha colpito profondamente i lettori de La Stampa.
Così, da ieri, proprio mentre le agenzie di stampa cominciavano a raccontare dei nuovi morti e dei nuovi gravissimi danni, sono cominciate ad arrivare le prime offerte a Specchio dei tempi. Offerte di chi vuole essere vicino a gente che, accanto ai gravi danni al patrimonio storico e industriale, da ieri ha cominciato a vedere seriamente colpite anche tante case.
La Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, come sempre in casi analoghi, si mette a disposizioni dei lettori per trasformare ogni euro in una mano tesa, concreta e solidale. Non sappiamo ancora come utilizzeremo il denaro raccolto, ma ve lo spiegheremo – come abbiamo fatto sempre – giorno dopo giorno, man mano che i nostri progetti diventeranno realtà.
Si può contribuire, indicando sempre la dicitura “Fondo 587, per i terremotati dell’Emilia”, versando in banca con bonifico sul c/c intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, via Marenco 32, 10126 Torino, IBAN IT10 V030 6901 0001 0000 0120 118, BIC BCITITMM. Alla Posta sul ccp 7104 intestato a La Stampa – Specchio dei tempi, via Marenco 32, 10126 Torino. Agli sportelli di via Monte di Pietà 2 (Libreria Mondadori) e in via Marenco 32 a Torino. Presso tutte le nostre redazioni locali. Sul web è possibile, notte e giorno, versare con carta di credito sul sito www.specchiodeitempi.org.

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario