Specchio dei tempi Ludovico Einaudi suona per Specchio dei tempi
9 Ottobre 2013

Ludovico Einaudi suona per Specchio dei tempi

Lunedì 9 dicembre alle 21 all’Auditorium Gianni Agnelli del Lingotto Gli utili saranno devoluti agli anziani in difficoltà. Biglietti già in vendita

ANGELO CONTI

Una tradizione che dura da quasi 40 anni, l’affetto di una città per i suoi anziani più poveri e più soli, la bravura di un pianista torinese entrato nella leggenda, la disponibilità dell’Auditorium del Lingotto, l’impegno di un giovane promoter, le forti radici di Specchio dei tempi. Ecco perchè Torino, la sera del 9 dicembre, un lunedì. si ritroverà all’Auditorium Giovanni Agnelli per essere vicina ai suoi «vecchi”»che vivono con maggior fatica, per dare una risposta concreta ad una crisi che morde più duramente chi possiede di meno.

Specchio dei tempi. che metterà in atto dalle prossime settimane tutte le consuete iniziative di raccolta a favore degli anziani, quest’anno riceverà un contributo anche da un evento, che raccoglierà in un teatro gli straordinari lettori de La Stampa che gli sono vicini da 58 anni, cioè da quando la rubrica delle lettere ha cominciato ad uscire sul giornale facendo poi sbocciare le tante, ormai migliaia, iniziative di solidarietà verso chi soffre. Sul palco, lunedì 9 dicembre, ci sarà Luigi Einaudi, 57 anni, torinese, diplomato al Conservatorio di Milano, allievo di Luciano Berio, un artista straordinario.

Musicista curioso e aperto a nuove sperimentazioni, incrocia la musica classica con i suoni ancestrali, con le melodie jazz, con il rock e con la musica contemporanea. “In a Time Lapse Tour”, il tour mondiale intrapreso a febbraio, lo ha visto impegnato in 55 concerti in 90 giorni. Nel suo fortunato giro sui palchi più importanti d’Europa ha visto il tutto esaurito ovunque: dall’Olympia di Parigi, alla Philarmonie di Monaco, al doppio sold out agli Arcimboldi di Milano. Quest’anno é stato poi in Usa, Canada e Cina, nei più prestigiosi teatri di Montreal, Toronto, New York, San Francisco, Los Angeles, Pechino… Proprio ieri sera ha suonato nella meravigliosa Opera House di Sydney. E nei prossimi giorni sarà a Istanbul.

I biglietti per il concerto di Specchio dei tempi, il 9 dicembre all’Auditorium Agnelli, sono già in vendita online su ticket.it e vivaticket.it oltre che nei migliori punti vendita e ricevitorie autorizzate. Prezzi a partire da 30 euro.

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario