25 giugno 2019

Mille donazioni per il Sant’Anna, posata la prima pietra

 

Di Angelo Conti

Mattinata intensa all’Ospedale Sant’Anna dove la Fondazione Specchio dei tempi ha posato la prima pietra del nuovo Day Hospital Oncologico che sarà pronto il prossimo febbraio. Alla cerimonia è intervenuto il direttore generale della Città della Salute, Silvio Falco, e l’assessore regionale Roberto Rosso, accolti dal presidente di Specchio, Lodovico Passerin d’Entreves. L’opera è stata affidata alla impresa MIT che concluderà i lavori entro 210 giorni. Intanto, proprio in queste ore, è giunta la millesima donazione di parte di privati, enti ed aziende che stanno sostenendo il progetto. Sinora sono stati raccolti circa 500.000 euro, mentre il costo dell’intera opera sarà di circa 1,2 milioni di euro. 

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *