Specchio dei tempi Nasce una audiolibreria in ricordo di una benefattrice
3 Ottobre 2020

Nasce una audiolibreria in ricordo di una benefattrice

Di Angelo Conti

Amava i libri e il suo quartiere. Se ne è andata lasciando a Specchio dei tempi risorse importanti che abbiamo subito impiegato nel sociale, ma anche un desiderio: quello di essere ricordata con un’iniziativa utile a chi vive in quello che era il suo angolo di città. Per rispettarne la volontà, e ricordando anche le sue passioni, Specchio dei tempi ha realizzato una Audiolibreria che aprirà i battenti venerdì 9 ottobre alle 17,30 in via Lombroso 16 H, a San Salvario. Si tratta di un intervento particolare che va a colmare una lacuna: sono infatti tanti gli anziani, ma anche i bambini o chi semplicemente non ha più la possibilità di leggere, che vorrebbero ascoltare classici, romanzi, saggi. Offriremo una scelta fra migliaia di titoli che potranno essere ascoltati in loco o presi a prestito gratuitamente.

Specchio, insieme alla Circoscrizione (che ha collaborato nel reperimento dei locali) e alle Biblioteche Civiche Torinesi, ha coinvolto lo staff di Lombroso 16H in uno studio di fattibilità e subito dopo nella realizzazione della struttura. Che avrà un ingresso autonomo, su un’area di accoglienza che è stata completamente riattrezzata e riarredata, tenendo ben presenti anche le direttive anti-covid19. Prezioso il contributo che è venuto dall’esperienza delle Biblioteche Civiche, con cui i legami resteranno stretti anche nel corso della gestione dell’Audiolibreria che resterà aperta due mattine la settimana, il lunedì e il venerdì dalle 10,30 alle 13,30. Una targa, all’ingresso, ricorderà chi, con le sue ultime volontà affidate a Specchio dei tempi, ha permesso tutto questo: Ivana Bertolone.

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario