6 marzo 2019

Specchio contro i tumori femminili: riapriamo il day hospital dell’ospedale Sant’Anna

Sant'Anna

 

SPECCHIO DEI TEMPI CONTRO I TUMORI FEMMINILI
RIAPRIAMO INSIEME IL DAY HOSPITAL DEL SANT’ANNA
Stamattina firma della convenzione e conferenza stampa.

La lotta contro il cancro segna milioni di donne. Una battaglia che, a Torino, viene combattuta prevalentemente all’Ospedale Sant’Anna, polo di riferimento per le patologie oncologiche femminili. Ma al Sant’Anna il day hospital per le cure chemioterapiche è da tempo inagibile. Situazione che costringe le donne affette da tumore (che talvolta provengono anche da regioni lontane) a svolgere la chemioterapia in altri ospedali. È quindi indispensabile riaprire il day hospital con le due grandi sale di infusione e di monitoraggio sanitario.

La Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi è pronta ad accettare questa nuova sfida: ristrutturare completamente l’area del day hospital dell’ospedale di 1050 metri quadrati, con una spesa prevista di oltre 1.200.000 euro. Il progetto verrà concretizzato in tempi brevi: avvio dei lavori in estate e consegna della struttura nel prossimo inverno.

Per la realizzazione di questo importante intervento Specchio dei tempi lancia una sottoscrizione fra i lettori de La Stampa e tutti coloro che sono sensibili al tema della lotta contro il cancro. Si può donare qui, su Facebook e su Satispay e su tutti i canali offline agli sportelli de La Stampa e agli Specchio Point di Torino e Pinerolo (con bancomat, carta di credito e contanti); con bonifico; con bollettino postale; con assegno via posta.
Per informazioni: www.specchiodeitempi.org/santanna; specchiodietempionlus@lastampa.it;
Tel. 011.6568376.

DONA ORA

#diamosperanza

Nelle foto lo stato attuale dei locali del day hospital

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *