Specchio dei tempi Seam con Specchio: creme e biscotti per aiutare il Regina...
10 Aprile 2020

Seam con Specchio: creme e biscotti per aiutare il Regina Margherita

Di Lucia Caretti

I biscottini di Seam sono arrivati al Regina Margherita e i proprietari della storica azienda di Rivoli dicono che quella giornata di consegne resterà un ricordo indelebile. “E’ stata un’emozione incredibile: abbiamo potuto fare qualcosa di concreto”. Donare dolci ai sanitari e alle loro famiglie, aiutare Specchio dei tempi a distribuire migliaia di dispositivi di protezione individuale. Per un pomeriggio la collaborazione tra il marchio torinese e la onlus de “La Stampa” si è fatta più stretta e ora continuerà nelle prossime settimane.

Seam ha infatti ideato una confezione pasquale benefica, che sostiene Specchio dei tempi: un regalo da 40 euro, di cui 10 vanno alla fondazione, per i progetti a favore dell’ospedale infantile di Torino. La confezione contiene una crema gianduja 50% nocciole IGP 200gr, una composta di ramassin bio 200gr, una confettura extra di pesche bio 200gr, un pacco di biscotti tegole di nocciole IGP 200gr, un pacco di biscotti di riso con gocce di cioccolato 200gr, una confezione di pistacchi sgusciati Italia 100gr, un vasetto di nocciole IGP 200gr, un vasetto di cioccomandorla, cioè mandorla ricoperta al pistacchio 120gr. Sarà disponibile anche dopo le festività e si può ordinare online qui.

ORDINA ORA

I prodotti appartengono alla linea Élite, ultima nata nel gruppo che da oltre quarant’anni rifornisce gelaterie e pasticcerie, e ha un’academy interna per i mastri gelatieri. Lanciata a novembre, Élite è rivolta al consumatore finale e punta a valorizzare le produzioni artigianali piemontesi e far riscoprire gli autentici sapori di una volta, con ingredienti bio ed IGP, senza conservanti.

La confezione pasquale per Specchio dei tempi
I PROGETTI DI SPECCHIO CONTRO IL VIRUS
In un mese di lavoro senza sosta, lo staff di Specchio ha distribuito oltre mezzo milione di dispositivi di protezione individuali ai sanitari che lottano contro il Coronavirus: mascherine, camici, cuffie, guanti, calzari, occhiali. Le forniture sono arrivate in 60 strutture, tra ospedali, pubbliche assistenze, case di riposo, associazioni di volontariato, medici di famiglia, vigili del fuoco volontari. Specchio ha inoltre donato 146, fra macchinari, apparecchiature, letti ed arredi, alle rianimazioni ed ai pronto soccorso di 16 ospedali in tutta la Regione. Chi vuole sostenere la fondazione de “La Stampa” può farlo con donazioni online, quindi in totale sicurezza, con causale «Emergenza Coronavirus», Fondo 112Le donazioni sono possibili con carta di credito qui, con un bonifico sul conto intestato a Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, IBAN: IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, Banca Intesasanpaolo oppure sul conto corrente postale 1035683943, intestato a Specchio dei tempi. E’ anche possibile usare Satispay (qui non occorre causale, ogni aiuto è automaticamente destinato alla lotta al virus). E’ infine possibile donare anche sulla piattaforma “Rete del dono”. Qui sul sito (e sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter) vengono più volte al giorno pubblicati aggiornamenti sull’andamento della sottoscrizione e sulle attività della fondazione a contrasto del Covid-19.
65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario