Specchio dei tempi Specchio dei tempi inaugura la nuova tac: è un dono...
17 Aprile 2020

Specchio dei tempi inaugura la nuova tac: è un dono al Martini

Articolo di Angelo Conti
Pubblicato su La Stampa il 17 aprile 2020

È un giorno importante per Specchio dei tempi. Oggi inauguriamo la nuova tac del Martini, una Canon-Toshiba Aquilon di avanguardia, che entrerà immediatamente in funzione per aiutare i medici nella cura dei malati di Covid-19. La nuovissima apparecchiatura, comprata in Olanda e montata a tempo di record, è costata 305.000 euro ed è stata donata dai lettori de La Stampa alla Asl Città di Torino.

La seconda buona notizia è che, sempre al Martini, consegneremo 26 letti a movimentazione elettrica. La terza buona notizia è l’atterraggio, previsto in mattinata, di una tranche di 6 ventilatori polmonari, acquistati da Specchio dei tempi in Cina. Appena sdoganati (e qui si tratterà di battere le lentezze della burocrazia) verranno consegnati ad altrettanti ospedali, in lista d’attesa.

Parallelamente continueranno anche oggi le distribuzioni di molte migliaia di dispositivi di protezione individuale. Oggi al Comune di Rivalta, all’Opera Pia Faccio di Carignano, alla Croce Rossa di Carignano, ai pompieri volontari di Carignano, alla Casa di riposo San Giuseppe di Grugliasco, alla Croce Verde di Pinerolo. Nel corso della giornata consegneremo alle mense di diverse associazioni assistenziali anche un importante quantitativo di derrate alimentari offerteci da Eataly. Ieri invece grazie alla donazione de “Il Buon Riso” abbiamo distribuito 21 quintali di riso ai più bisognosi (video sotto)., Intanto la sottoscrizione è salita a 8.803.466 euro grazie alla generosità di 13.153 donatori.

I PROGETTI DI SPECCHIO CONTRO IL VIRUS
In un mese di lavoro senza sosta, lo staff di Specchio ha distribuito ottocentomila di dispositivi di protezione individuali ai sanitari che lottano contro il Coronavirus: mascherine, camici, cuffie, guanti, calzari, occhiali. Le forniture sono arrivate in 90 strutture, tra ospedali, pubbliche assistenze, case di riposo, associazioni di volontariato, medici di famiglia, vigili del fuoco volontari. Specchio ha inoltre donato 146, fra macchinari, apparecchiature, letti ed arredi, alle rianimazioni ed ai pronto soccorso di 16 ospedali in tutta la Regione. Chi vuole sostenere la fondazione de “La Stampa” può farlo con donazioni online, quindi in totale sicurezza, con  causale «Emergenza Coronavirus», Fondo 112.  Le donazioni sono possibili con carta di credito qui, con un  bonifico sul conto intestato a Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, IBAN: IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, Banca Intesasanpaolo oppure sul conto corrente postale 1035683943, intestato a Specchio dei tempi. E’ anche possibile usare  Satispay (qui non occorre causale, ogni aiuto è automaticamente destinato alla lotta al virus). E’ infine possibile donare anche sulla piattaforma “ Rete del dono”.  Qui sul sito (e sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter) vengono più volte al giorno pubblicati aggiornamenti sull’andamento della sottoscrizione e sulle attività della fondazione a contrasto del Covid-19.
Infospecchiodeitempionlus@lastampa.it; 011.6568376.
65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario