Specchio dei tempi Specchio dei tempi, mille storie dietro ai progetti di solidarietà
11 Novembre 2019

Specchio dei tempi, mille storie dietro ai progetti di solidarietà

Aperte le registrazioni per l’evento del 15 novembre al conservatorio

Articolo pubblicato su TorinoSette
in data 8 novembre 2019

 

C’è un giorno, ogni anno, in cui Specchio dei tempi si racconta. E’ il giorno dello “SpecchioDay”, che ha come sottotitolo “Le mille storie di Specchio dei tempi”. Quest’anno ve le racconteremo venerdì 15 novembre al Conservatorio di piazza Bodoni, dalle 17.30. Il Presidente di Specchio, Lodovico Passerin d’Entrèves e il diretto re de La Stampa Maurizio Molinari ripercorreranno la storia della fondazione più amata dai torinesi, una storia che comincia nel 1890, sulla Gazzetta Piemontese, dove un gruppo di giornalisti solidali si inventà La Carità del Sabato, che poi sarebbe diventata lo Specchio dei tempi di oggi, assumendo il nome attuale 65 anni fa. L’incontro, che durerà circa 70 minuti, proporrà una carrellata di video, fotografie e interviste con i protagonisti che realizzano tutti gli interventi solidali della fondazione, ed i suoi 64 progetti attivi.

Fra gli ospiti anche Barbara Bonansea, la centravanti della Juventus femminile e della Nazionale che è anche testimonial di Specchio dei tempi, nella ricostruzione del Day Hospital Oncologico del Sant’anna, per la quale è tuttora aperta una sottoscrizione popolare.

L’ingresso è gratuito. E’ però necessaria la registrazione:
0115629708
? specchiodeitempi@agenziauno.com.

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario