9 aprile 2020

Specchio porta la spesa a 5500 anziani e dona una Tac al Martini

 

Di Angelo Conti

Specchio dei tempi porta a 5.500 le spese da donare ad altrettanti anziani torinesi. Le nostre spese (che hanno ciascuna un valore di 40 euro e che comprendono anche prodotti freschissimi) sono in distribuzione da tre settimane ma abbiamo deciso di aggiungerne altre 1000 al primo lotto, che era inizialmente di 4500. Le richieste degli anziani (nati dal 1940 in poi) che giungono al 3489338812 (nei giorni feriali dalle 10 alle 13) sono tantissime e vorremmo accontentare tutti. Gli anziani apprezzano soprattutto la modalità di consegna del dono dei lettori de La Stampa: gli viene portato sullo zerbino e senza rischi di contatti. Tutto questo grazie alle sinergie di un pool efficiente: Crescere 1979, Terza Settimana, Conad, Pam, Coop, Conad e Defendini. Specchio dei tempi li ringrazia a nome dei 5500 anziani che stiamo aiutando.

Intanto ieri l’Asl Città di Torino ha presentato i mezzi mobili con cui verranno avviati i tamponi sul territorio: fra essi anche lo Specchiobus, il Ducato di Specchio dei tempi e dell’Associazione Lorenzo Greco, che è dotato di due ambulatori. Il commissario Carlo Picco non ha usato perifrasi: «Un aiuto preziosissimo per gestire l’accertamento delle guarigioni». Anche ieri Specchio ha distribuito migliaia di dispositivi di protezione individuali all’Unità di Crisi, all’Asl Città di Torino, al San Luigi, alle Molinette ed alla Croce Rossa di Collegno e S. Francesco al Campo. E sono proseguiti i lavori di installazione della nuova tac, donata all’Ospedale Martini (foto in alto).

Questa mattina abbiamo superato la soglia dei 12.000 donatori: sono stati raccolti 8.484.810 euro donati da 12.170 lettori de La Stampa.

COME DONARE
Chi vuole essere con Specchio dei tempi potrà farlo con donazioni online, quindi in totale sicurezza, con causale «Emergenza Coronavirus», Fondo 112Le donazioni sono possibili con carta di credito qui, con un bonifico sul conto intestato a Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, IBAN: IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, Banca Intesasanpaolo oppure sul conto corrente postale 1035683943, intestato a Specchio dei tempi. E’ anche possibile usare Satispay(qui non occorre causale, ogni aiuto è automaticamente destinato alla lotta al virus). E’ infine possibile donare anche sulla piattaforma “Rete del dono”. Qui sul sito (e sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter) vengono più volte al giorno pubblicati aggiornamenti sull’andamento della sottoscrizione e sulle attività della fondazione a contrasto del Covid-19.
Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA