Specchio dei tempi Specchio torna in centro con tre punti di raccolta
19 Novembre 2013

Specchio torna in centro con tre punti di raccolta

Tredicesime Anziani e per l’Emergenza Filippine si versa non solo in sede. Anche in piazza Castello 111 (Reale Mutua) e via Garibaldi 45 (Intesa Sanpaolo)

Doppio impegno: Tredicesime dell’Amicizia ed Emergenza Filippine. La solidarietà dei lettori della «Stampa» ci spinge ad affrontare un duplice, difficile impegno. E questo proprio nei mesi più duri della crisi. Ma Specchio dei tempi, nei momenti più difficili, sa trovare alleati e torna così in centro città, per semplificare i versamenti da parte dei lettori. Mentre continua ovviamente ad essere operativo lo sportello di via Lugaro 21, presso la sede La Stampa, con orario di ufficio, da oggi è scattata un’iniziativa che porterà ad avere attivi tre punti di raccolta-offerte nel centro di Torino. Sino a Natale.

Il primo punto-raccolta (aperto da ieri) é in piazza Castello 111, proprio sotto il grattacielo, negli uffici dell’Agenzia Principale “Torino Castello” della Reale Mutua Assicurazioni. La location è perfetta, proprio nel cuore della città ed accedere agli uffici é semplicissimo, una volta entrati al 111 basterà prendere l’ascensore di destra che porterà automaticamente al primo piano, dove – proprio di fronte alla porta dell’ascensore – troverete gli incaricati a ricevere i versamenti. Questo punto-raccolta é aperto tutta la settimana, sino a venerdì, in orario di ufficio, chiuso il sabato e la domenica. Versamenti in contanti ed in assegni.

Ogni giorno, ma dalle 13,30 alle 19, è già aperto anche il secondo punto-raccolta nell’agenzia della modernissima web-agenzia di Intesasanpaolo in via Garibaldi 45/A angolo via Bligny. Qui, proprio accanto allo store dei prodotti La Stampa, trovate il desk dove sono accettato solo versamenti con moneta elettronica (bancomat e carte di credito).

Chi disponesse solo di contanti trova comunque un’addetta di Intesasanpaolo che regala un carta ricaricabile Superflash con cui il contante viene trasformato in moneta elettronica. Una volta compiuto il versamento la carta ricaricabile resta, gratuitamente, nelle mani del donatore che potrà riutilizzarla (previa ricarica) quante volte vorrà. Il terzo punto-raccolta in centro, operativo solo gli ultimi tre sabati prima di Natale (7-14-21 dicembre), sarà allestito nel Bar Stampa, uno storico locale posto in via Bertola 2, proprio accanto alla vecchia sede del nostro giornale, che era in via Roma 80 (ora Apple store).

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario