18 giugno 2018

Sri Lanka, il premio è questo sorriso

 

Di Angelo Conti

Sbarcando a Malpensa, mi è difficile non tornare alle emozioni di questi giorni in Sri Lanka . E vorrei condividere con i lettori de La Stampa, a cui Specchio dei tempi deve le risorse per tutti i suoi interventi anche laggiù, il sorriso di Kumari e la serenità di Ouadini. Due delle bimbe che assistiamo nel nostro villaggio di Ibbawale. Insieme, voi lettori e noi di Specchio, facciamo cose bellissime e la vostra fiducia merita tutto il nostro impegno e la nostra dedizione. La fatica, di fronte a questi volti, non sarà mai una opzione. Grazie.

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti