27 giugno 2017

SUDHARMA SCHOOL, UN PEZZO DI TORINO IN SRI LANKA

 

di Angelo Conti

Non è la più bella delle tre scuole che Specchio dei tempi ha ricostruito in Sri Lanka dopo lo tsunami, ma è certamente quella che ci è costata più fatica, prima per le difficoltà con l’impresa costruttrice e poi con le richieste dei genitori dei bimbi che hanno preteso un muro anti tsunami verso il mare. Comunque la Sudharma School di Galle, dopo 10 anni, è perfettamente efficiente e piena di vita. Stamattina è stato bello ricevere l’abbraccio ed i sorrisi di tanti bambini. Accanto all’ingresso della scuola la targa che ricorda l’impegno dei lettori de La Stampa e della Fondazione Specchio dei tempi che l’hanno costruita insieme al Gus.

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA