Specchio dei tempi Tredicesime dell'Amicizia, da quest'anno anche in provincia di Savona
17 Ottobre 2019

Tredicesime dell'Amicizia, da quest'anno anche in provincia di Savona

Articolo pubblicato su La Stampa il 17 ottobre 2019

Le Tredicesime dell’Amicizia, da quest’anno, verranno distribuite anche a Savona. Rappresentano il più consolidato ed amato tra i tanti progetti della Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi: nate 44 fa a Torino, per volontà di un giornalista de La Stampa, Marco Marello, e suor Pierana, volevano rappresentare un aiuto concreto agli anziani più poveri, piuù deboli e indifesi, soprattutto sotto Natale quando bisogna fare i conti col freddo, i costi del riscaldamento, le malattie, la solitudine, le paure. Inizialmente i beneficiari furono 30, ma pian piano il numero è salito, fino agli attuali 2.000. Come è salito l’assegno che viene loro donato: oggi 500 euro.

Le condizioni sono che i beneficiari abbiano superato il 65 anni, godano di pensione minima e vivano soli. Le richieste devono essere corredate da ISEE in corso di validità, documento di identità, numero di telefono, documento attestante la residenza (una qualsiasi bolletta recente non pagata o il contratto di affitto). Da quest’anno l’iniziativa di Specchio dei tempi si rivolgerà anche alle province piemontesi ed a quella di Savona, tradizionalmente molto vicina ai torinesi. In ognuna di essere verranno distribuite almeno 50 tredicesime (per una spesa da parte di Specchio dei tempi di 25.000 euro ciascuna) che potranno salire di numero in base agli esiti della sottoscrizione popolare associata all’iniziativa.

Specchio dei tempi sarà presente nella Redazione di Savona de La Stampa oggi, giovedì 17 ottobre, dalle 17,30 alle 19, a disposizione di privati oppure enti ed associazioni benefiche che volessero conoscere le modalità di erogazione degli aiuti. Eventuali contatti saranno, in questo orario, possibili anche via telefono, al numero della redazione di Savona.

Come Donare?

Per aderire alla sottoscrizione è possibile utilizzare uno di questi canali, indirizzando le donazioni con la causale: Fondo 500. E’ possibile contribuire con un bonifico sul conto corrente intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, IBAN IT67 L0306909 6061 0000 0117 200. Oppure tramite conto corrente postale numero 1035683943 intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi. O ancora agli sportelli La Stampa in via Lugaro 21 dalle 9,30 alle 13 e dalle 14 alle 17 (sabato e domenica chiuso). È possibile versare anche presso lo Specchio point di via Santa Maria 6, aperto dal lunedì al sabato e presso l’Agenzia Torino Castello di Reale Mutua in piazza Castello 113 (8,30-12,30; 14,45-18). Oppure, con carte di credito, qui sul sito o utilizzando l’applicazione Satispay.

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario