Specchio dei tempi UN AIUTO PER I BIMBI DELL'ECUADOR
26 Ottobre 2017

UN AIUTO PER I BIMBI DELL'ECUADOR

di Angelo Conti

Fratel Marco è un padre giuseppino del Murialdo, l’unico ordine religioso assolutamente torinese. Con lui abbiamo lavorato e costruito molto nel Collegio degli Artigianelli, di corso Valdocco a Torino per aiutare tanti ragazzi italiani e immigrati nella formazione e nella ricerca del lavoro. Da qualche mese fratel Marco lavora in una piccola e povera comunità ecuadoregna. Noi continuiamo a stargli vicino. Ed abbiamo finanziato un impianto di depurazione dell’acqua destinato soprattutto ai 1900 ragazzi che frequentano le scuole. Solidarietà tutta torinese nel mondo…

La lettera di fratel Marco

“Con questa mail, e relativi allegati, vengo a comunicarvi che i 5.600 Euro inviati al nostro CC SONO GIUNTI A DESTINAZIONE. L’impianto di depurazione da voi donato e’ stato come gia’ comunicatovi in mia visita e tramite un po di foto, collocato nella missione di LORETO, una Parrocchia di 16.700 abitanti con 64 Villaggi e comunita’ rurali ed un complesso scolastico della missione che beneficiera’ di acqua potabile dall’impianto, frequentato ogni giorno da 1.900 alunni. L’impianto e’ ora perfettamente funzionante ed eroga acqua a volonta’! 

Allego le foto della messa in funzione dell’impianto stesso e…un piccolo ringraziamento da parte di una delegazione dei beneficiari della vostra donazione (tutti e 1.900 non ci stavano nel locale dove e’ posto l’impianto!) Non mi resta che ringraziarvi ancora di vero cuore per tutto, e sperare, magari il prossimo anno, di poter beneficiare ancora del vostro sostegno in qualche altro progetto.

Resto a disposizione per qualsiasi dubbio o chiarimento e auspico in futuro di potervi incontrare magari qui in Ecuador, per vedere con i vostri occhi quanto bene avete seminato!
Un caro saluto fraterno.
Con riconoscenza e stima grande!”.
Fratel Marco


65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario