Specchio dei tempi VERCELLI, IL CONTRIBUTO CONSEGNATO NELLA SERATA DEI «CAMPIONI DELLO SPORT»....
7 Novembre 2004

VERCELLI, IL CONTRIBUTO CONSEGNATO NELLA SERATA DEI «CAMPIONI DELLO SPORT». DA SPECCHIO DEI TEMPI, UN AIUTO ALLE FAMIGLIE.

Un lungo, interminabile applauso. Così il pubblico che venerdì sera ha gremito all’inverosimile le gradinate del palazzetto di Gattinara, in occasione della premiazione «Campioni nello sport 2004» ha accompagnato la consegna dei due assegni di 500 euro messi a disposizione dalla «Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi» per due famiglie vercellesi in condizione economiche particolarmente disagiate.

A ricevere gli assegni dalle mani di Silvio Mondinelli, il vincitore del K2, Giovanni Pellielo, argento ad Atene 2004 ed Enrico Pozzo, azzurro di ginnastica pure lui alle Olimpiadi, è stata Adalgisa Franchino, vicepresidente delle Donne di Porta Torino, il Comitato di volontarie che da 20 anni si occupa di casi indigenti a Vercelli.

Nella foto, Silvio Mondinelli con a fianco Giovanni Pellielo, consegna ad Adalgisa Franchino gli assegni.

I mille euro di «Specchio dei Tempi» andranno, suddivisi equamente, a una famiglia composta da padre, madre (marito e moglie sovente fanno dei lavori saltuari) e tre piccoli in tenera età e a una vedova che vive in una roulotte con cinque figli da allevare.

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario