Specchio dei tempi Confartigianato Torino lancia una raccolta di aiuti per l’Ucraina
16 Marzo 2022

Confartigianato Torino lancia una raccolta di aiuti per l’Ucraina

Comunicato Stampa

La solidarietà va a braccetto con l’artigianato. Il drammatico conflitto in Ucraina ha immediatamente attivato lo spirito di solidarietà che, da sempre, contraddistingue Confartigianato Torino e i suoi associati per destinare nei territori di confine, dove è in atto una guerra atroce, aiuti umanitari alla popolazione ucraina in fuga. Infatti, Confartigianato Torino in collaborazione con la Fondazione “Specchio dei tempi” del quotidiano La Stampa ha avviato tra i suoi associati una raccolta di beni di prima necessità che partiranno da Torino verso il confine della Polonia.

«Di fronte a questo dramma Confartigianato Torino – commenta Dino De Santis Presidente di Confartigianato Imprese Torino – vuole dimostrare concretamente, come solo un artigiano sa fare, solidarietà e vicinanza ai profughi che stanno scappando dalla atrocità di un conflitto, attraverso un appello che abbiamo lanciato ai nostri associati. Siamo sicuri che gli artigiani sapranno dimostrare la loro sensibilità attraverso donazioni di beni di prima necessità”.

Cosa raccogliamo

Verrà organizzato un “ponte umanitario”, gestito direttamente dalla Fondazione “Specchio dei tempi”, per recapitare direttamente ai profughi ucraini, beni di prima necessità. Tra il materiale richiesto, vi sono farmaci da banco, farmaci per curare ferite (bendaggi), siringhe, cibo a lunga conservazione (scatolame), latte a lunga conservazione, beni per l’infanzia (pannolini ecc), coperte ecc.

Indirizzo e orari

Il punto di raccolta dei beni è la sede centrale di Confartigianato Torino in Largo Filippo Turati, 49 dal lunedì al venerdì dalle ore 9-12:45/14:15-16:30.

Come donare per i profughi dell’Ucraina

Si può donare cliccando qui con carta di credito e Paypal. Oppure si può versare con un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, codice Iban IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, indicando nella causale per la gente dell’Ucraina.

Dona Ora

Aiutaci ad aiutare

Ucraina
Per la gente dell'Ucraina
Aiuti immediati ai profughi della guerra