Specchio dei tempi Continuano i rimpatri, sold out anche i nuovi bus per...
24 Giugno 2022

Continuano i rimpatri, sold out anche i nuovi bus per l’Ucraina

Angelo Conti

Secondo l’Ambasciata ucraina di Roma più della metà dei profughi ospitati in Italia dopo l’invasione russa pensa di tornare presto a casa. Specchio dei tempi e Specchio d’Italia hanno recepito questa richiesta ed organizzato le partenze, tutte ovviamente gratuite e sostenute dalle due fondazioni e dalle tante donazioni: quattro pullman sono partiti nei giorni scorsi da Torino e Roma, altri due partiranno il 27 giugno da Torino (piazza Castello alle 12) e l’1 luglio da Roma (stazione Tiburtina ore 12). Entrambi diretti a Leopoli, ed entrambi già sold out.

Grazie all’Ambasciata d’Ucraina a Roma e al Consolato di Torino per la collaborazione.

–> Le storie dei primi profughi rimpatriati

Come donare per i rifugiati e per i rimpatri

Tutti possono sostenere il rientro in patria delle famiglie ucraine. Si può donare cliccando qui con carta di credito e Paypal. Oppure si può versare con un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, codice Iban IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, indicando nella causale “Per la gente dell’Ucraina”.

Dona ora

Aiutaci ad aiutare

Ucraina
Per la gente dell'Ucraina
Aiuti immediati ai profughi della guerra