Specchio dei tempi Cr Savigliano sostiene il bando di Specchio: "Siamo una banca...
6 Giugno 2020

Cr Savigliano sostiene il bando di Specchio: "Siamo una banca legata al territorio"

Pubblicato su La Stampa il 28 maggio 2020

Sono 30 mila gli euro che la Cassa di Risparmio di Savigliano ha donato per la raccolta fondi «La Granda che riparte». Emanuele Regis è il direttore generale: «Siamo una banca legata al territorio, ecco perché abbiamo aderito a questa iniziativa». Anche la Cr Savigliano sta ricevendo richieste di finanziamento secondo le agevolazioni previste dal Governo, però le istruttorie non sono facili. «Lo Stato ha deciso di erogare finanziamenti in modo più veloce tramite gli istituti di credito, ma non ha adeguato le norme legali ai tempi dell’emergenza – spiega Regis -. Così, le stesse banche dovrebbero fare in fretta a dare mutui e prestiti, assumendosi però i rischi sulla concessione abusiva del credito che potrebbero saltare fuori tra qualche anno. Quindi è stato necessario ridefinire alcune procedure, tuttavia ora stiamo evadendo molte richieste».

Con il bando di Specchio dei tempi questi problemi non esistono. «Offre aiuti alle micro imprese, magari a quelle di giovani che avevano appena aperto un’attività e sono stati messi in difficoltà dallo stop forzato: per questo abbiamo voluto partecipare – riprende il direttore della Cr Savigliano -. Nel Cuneese le domande per avere i prestiti garantiti dallo Stato di 25 mila euro sono poche, molte meno di quelle in arrivo dal Torinese. Nella Granda, imprenditori e famiglie hanno la mentalità secondo cui bisogna pagare i debiti prima di ulteriori passi: lavorare così ripara dalle brutte sorprese».

COME DONARE
Chi vuole sostenere la fondazione de “La Stampa” può farlo con donazioni online, quindi in totale sicurezza, con  causale «Emergenza Coronavirus», Fondo 112.  Le donazioni sono possibili con carta di credito qui, con un  bonifico sul conto intestato a Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, IBAN: IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, Banca Intesasanpaolo oppure sul conto corrente postale 1035683943, intestato a Specchio dei tempi. E’ anche possibile usare  Satispay (qui non occorre causale, ogni aiuto è automaticamente destinato alla lotta al virus). E’ infine possibile donare anche sulla piattaforma “ Rete del dono”.  Qui sul sito (e sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter) vengono più volte al giorno pubblicati aggiornamenti sull’andamento della sottoscrizione e sulle attività della fondazione a contrasto del Covid-19.

DONA ORA

65
progetti attivi
33mila
persone aiutate
16.191
donazioni Covid
10.517.323 €
fondi raccolti

Aiutaci ad aiutare

Il tuo aiuto è importante
Dal 1955 doniamo speranza a chi soffre con progetti immediati e concreti a Torino, in Italia e nel mondo: quando c'è una emergenza noi ci siamo sempre.
Dona con bonifico bancario