27 febbraio 2020

Le colazioni di Specchio per i senzatetto continuano nonostante il Coronavirus

 

Di Angelo Conti

L’ordinanza Coronavirus vieta aggregazioni, quindi anche le Colazioni dei Poveri di Specchio dei tempi. Ma con il team vincenziano e con la mitica suor Cristina abbiamo trovato una soluzione: un carrello sotto il portone serve colazioni volanti ai senzatetto che comunque ci vengono a trovare in via Nizza 22. Un the caldo ed una brioche possono aiutare a vivere, soprattutto in mattine gelide come quella di oggi.

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA

Condividi con i tuoi amici

Commenta con il profilo Facebook

Commenti

VAI ALLA CAMPAGNA DONA ORA