Specchio dei tempi Obiettivo Medyka: in viaggio per salvare 60 bimbi ucraini
15 Marzo 2022

Obiettivo Medyka: in viaggio per salvare 60 bimbi ucraini

Beppe Minello

Un altro bus di Specchio dei tempi è partito stamattina per Medyka, al confine fra Polonia e Ucraina, per raccogliere e accogliere una sessantina di bambini fuggiti da Leopoli dove vivevano ospiti di case-famiglia. A bordo un team di giovani volontari della Fondazione Aief.

Con i minori, che saranno affidati alla Protezione Civile, verranno in Italia anche i loro tutori. Intanto il bus, insieme a 4 van stracarichi di materiale destinati agli orfani ucraini, farà tappa a Lublino per scaricare gli aiuti umanitari. Da lì la carovana proseguirà verso Medyka dove sono attesi i bambini, in questo momento, ancora a Leopoli assediata.

Come donare per i profughi dell’Ucraina

Si può donare cliccando qui con carta di credito e Paypal. Oppure si può versare con un bonifico bancario sul conto corrente intestato a Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi, via Lugaro 15, 10126 Torino, codice Iban IT67 L0306909 6061 0000 0117 200, indicando nella causale per la gente dell’Ucraina.

Dona Ora

Aiutaci ad aiutare

Ucraina
Per la gente dell'Ucraina
Aiuti immediati ai profughi della guerra