Sanità

Sanità

Pet therapy

Ospedali, scuole e ospizi: i cani riportano il sorriso

Gli anziani delle case di riposo, i malati oncologici e di Alzheimer, i bambini e i ragazzi con disabilità. Quando vedono arrivare i cani dell’associazione Aslan – Il legame con gli animali, tutti, improvvisamente, sorridono. E si lasciano contagiare dall’entusiasmo di Noah, Patch, Zar, Holly e R...

Gli anziani delle case di riposo, i malati oncologici e di Alzheimer, i bambini e i ragazzi con disabilità. Quando vedono arrivare i cani dell’associazione Aslan – Il legame con gli animali, tutti, improvvisamente, sorridono. E si lasciano contagiare dall’entusiasmo di Noah, Patch, Zar, Holly e Rhum, cani straordinari che insieme agli accompagnatori, i veterinari e gli educatori, sono i protagonisti della nostra pet therapy. Un progetto coordinato dalla pedagogista Antonia Tarantini, che Specchio dei tempi ha avviato nel 2015 negli ospizi e oggi declina in varie iniziative tutte finanziate dalla fondazione.

La ricetta è sempre la stessa: coccole, complicità e professionisti che guidano i cani nel lavoro. Siamo presenti nelle case di riposo torinesi, dove abbiamo portato sollievo ad oltre mille anziani. Siamo presenti negli Alzheimer Caffè di Torino, dove coinvolgiamo i malati e i loro familiari che in questi centri di aiuto cercano momenti di serenità. Siamo all’Istituto di Candiolo, dove svolgiamo attività di sostegno ai pazienti sottoposti alla chemioterapia: una operazione  condotta con rigore scientifico, in linea con le precise indicazioni del Ministero della Sanità. Siamo soprattutto in 25 scuole della città (materne, elementari, medie e superiori), per offrire un’ora di giochi e carezze, ogni settimana, agli allievi con bisogni speciali. Gli incontri sono individuali e per ogni alunno Aslan definisce un percorso formativo insieme ai docenti e ai genitori. 

La nostra Pet School non si è fermata nemmeno durante l’Emergenza Coronavirus, perché sappiamo che il supporto dei cani per queste famiglie è fondamentale. Abbiamo dunque trovato nuovi locali, per superare l’impasse delle scuole chiuse e continuare a donare speranza.

19 Ottobre 2023
La pet therapy di Specchio in diciotto scuole
Angelo Conti Lunedì parte, con la prima uscita alla Matteotti di Alpignano, l'attività 2023-2024 di pet therapy di Specchio. Il…
Leggi l'articolo
Mostra di più Chiudi
La tua donazione
Pet therapy
50 €
100 €
200 €
Chi sei
Privato
Azienda
Ente
Dati anagrafici
Se inserisci i tuoi dati, la tua donazione sarà fiscalmente rilevante
Inserisci una mail valida, ti invieremo lì la ricevuta.
La tua dedica
Abbiamo una tradizione: pubblichiamo le donazioni che riceviamo e le dediche dei nostri donatori.
Le trovi tutte nella sezione Le vostre offerte. Come vuoi vedere la tua?
Attenzione: rileggi bene la tua dedica! Non sarà possibile modificarla.
Modalità di pagamento
PayPal  
Carta di creditoCarta di credito
SatispaySatispay
Pagamenti sicuri con paypal e nexi

Photo gallery

News correlate

19/10/2023
La pet therapy di Specchio in diciotto scuole
Leggi l'articolo
20/09/2023
Ricomincia la Pet Therapy nelle scuole Piemontesi
Leggi l'articolo
12/06/2023
“In classe si può”, Pet therapy per l’inclusione in 25 scuole piemontesi
Leggi l'articolo
19/12/2022
Un nuovo cane per Gabriela, farà la pet therapy
Leggi l'articolo

Altri progetti dell'area "Sanità"

Aiutaci ad aiutare

Sanità
Italia
Vittoria for Women Tour
La prevenzione femminile è la nostra meta.
Dona oradona-ora
Sanità
Piemonte
Prevenzione contro il Cancro
Progetto a favore della prevenzione contro i tumori
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Un soffio ti può salvare...
Sensibilizziamo i giovani sui rischi della guida in stato di ebbrezza
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Per l'ospedale Regina Margherita
Quattro nuovi reparti per dare speranza ai nostri bimbi
Dona oradona-ora
Sanità
Piemonte
Piemonte cardioprotetto
Defibrillatori per proteggere grandi e bambini
Dona oradona-ora