Sanità

Sanità

Torino cardioprotetta

Cosa facciamo Sanità Torino cardioprotetta
Defibrillatori e test cardiologici per proteggere la città
Ogni giorno 320 defibrillatori installati da Specchio dei tempi vegliano sulle nostre vite. Pronti, nella malaugurata eventualità di un arresto cardiaco, ad entrare in azione. Sono in scuole, impianti sportivi, stazioni della metropolitana, piazze e musei oltre che sulle volanti della Polizia Str...

Ogni giorno 320 defibrillatori installati da Specchio dei tempi vegliano sulle nostre vite. Pronti, nella malaugurata eventualità di un arresto cardiaco, ad entrare in azione. Sono in scuole, impianti sportivi, stazioni della metropolitana, piazze e musei oltre che sulle volanti della Polizia Stradale e sulle gazzelle dei Carabinieri, a bordo dei mezzi dei Vigili del Fuoco. 

Il progetto, lanciato da Piemonte Cuore, è stato sostenuto dalla nostra fondazione con una spesa di circa un milione di euro in cinque anni. Abbiamo finanziato l’acquisto dei macchinari e la formazione di migliaia di volontari, oggi in grado di utilizzare in modo corretto l’apparecchiatura, che è comunque semiautomatica e dà istruzione in voce, passo passo, così da far svolgere correttamente le operazioni di rianimazione da chiunque. 

Ogni defibrillatore gode anche di assistenza tecnica per 8 anni, così da non gravare sui sempre fragili bilanci delle scuole. E sono centinaia gli incontri con i ragazzi delle scuole, anche elementari, a cui sono stati insegnate le procedure per un corretto massaggio cardiaco.

Questo progetto è affiancato da una attività di screening cardiologico sui ragazzi delle scuole secondarie torinesi. Migliaia di studenti vengono sottoposti a elettrocardiogrammi e, se necessario, a successive visite di approfondimento. Numerose le malattie evidenziate, facilmente contrastabili con una condotta di vita corretta. Quest’ultimo progetto è sviluppato con la Associazione AICR Lorenzo Greco, che ricorda un bambino deceduto a scuola, alcuni anni fa, per un improvviso arresto cardiaco. Insieme a suo nonno, il mitico volontario Nonno Mario, Specchio lavora oggi nelle scuole perché quella tragedia non si ripeta più. 

 

06 Dicembre 2019
La missione di nonno Mario: “Defibrillatori in ogni scuola"
Grugliasco, dopo la morte del nipote di 12 anni il pensionato ha cominciato la sua attività. La onlus, con la…
Leggi l'articolo
Mostra di più Chiudi
La tua donazione
Torino cardioprotetta - Fondo 592 - Defibrillatori nelle scuole
50 €
100 €
200 €
Chi sei
Privato
Azienda
Ente
Dati anagrafici
Se inserisci i tuoi dati, la tua donazione sarà fiscalmente deducibile
Inserisci una mail valida, ti invieremo lì la ricevuta.
La tua dedica
Da sempre pubblichiamo le donazioni che riceviamo e le dediche dei nostri donatori.
Le trovi tutte nella sezione Le vostre offerte. Come vuoi vedere la tua?
Modalità di pagamento
PayPal  
Carta di creditoCarta di credito
Pagamenti sicuri con paypal e nexi

Photo gallery

Le vostre donazioni

News correlate

31/01/2020
Defibrillatori, in cinque anni un milione di euro donato da Specchio
Leggi l'articolo
06/12/2019
La missione di nonno Mario: “Defibrillatori in ogni scuola"
Leggi l'articolo
12/07/2019
[LaStampa] Un defibrillatore a Palazzo Madama
Leggi l'articolo
11/07/2019
Palazzo Madama da oggi cardioprotetto
Leggi l'articolo

Altri progetti dell'area "Sanità"

Sanità
Piemonte
Emergenza Coronavirus
In prima linea per aiutare ospedali, scuole e imprese
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Contro i tumori femminili
Un nuovo day hospital per le donne del Sant'Anna
Dona oradona-ora
Sanità
Montanaro
Per Simone
Sei anni e una malattia rarissima: troviamo una cura
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Per il Mauriziano
Una nuova radiologia digitale per l'ospedale torinese
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Per l'ospedale Regina Margherita
Quattro nuovi reparti per dare speranza ai nostri bimbi
Dona oradona-ora
Sanità
Piemonte
Pet therapy
Ospedali, scuole e ospizi: i cani riportano il sorriso
Dona oradona-ora
Sanità
Torino
Corsi Salvabimbi
Dal 2016 lezioni di primo soccorso per genitori e nonni
Dona oradona-ora