Mondo

Mondo

Villaggio delle bambine

Cosa facciamo Mondo Villaggio delle bambine
Il nostro impegno quotidiano contro la violenza sulle donne

In Sri Lanka, nell’entroterra di Matara, a circa 12 chilometri dalla costa, Specchio dei tempi ha costruito un villaggio, subito dopo lo tsumani del 2004. Cinque case famiglia, un medical center, la casetta degli uffici: inizialmente servì per dare assistenza a chi, nel maremoto, aveva subito gravi traumi e fratture. Ma dopo qualche anno queste esigenza venne a mancare e, d’accordo con il governo cingalese e con il Tribunale di Matara, decidemmo di convertire le strutture in centro di accoglienza per bambine sfortunate. Così, da oltre otto anni, ospitiamo queste piccole che hanno vissuto sulla propria pelle l’abuso e l’abbandono. È il nostro impegno contro la violenza sulle donne: un progetto concreto di cui ci occupiamo quotidianamente, non soltanto nel giorno delle “scarpette rosse”. Un progetto unico di cui si è occupata anche Rai3, con una puntata del Kilimangiaro.

Oggi le bimbe sono una ventina, divise nelle case famiglia che stiamo ammodernando. Nel villaggio hanno spazi per giocare e per studiare e ogni mattina le portiamo a lezione con il nostro scuolabus. Sosteniamo interamente il peso economico dell’iniziativa che, nella pratica, è realizzata dai monaci buddhisti della Oba Mama Association, guidata dal reverendo Ratanasare, il capo spirituale del sud dello Sri Lanka.

Da tre anni sosteniamo anche l’Orphanage di Matara. Cioè un orfanotrofio gestito dai monaci buddisti su mandato del tribunale. Attualmente ospita 13 ragazzi, più della metà dei quali sotto i 6 anni: dal bimbo che ha perso entrambi i genitori colpiti da un cancro, a quello che i genitori non li ha mai avuti, a quello che è stato abbandonato in ospedale dalla famiglia soltanto perché malato. Poi ci sono i “bambini di strada” a cui è stato dato un tetto. Quando la fondazione giapponese che supportava questo orfanotrofio ha concluso la sua attività, noi eravamo lì. E non ce la siamo sentiti di lasciare soli questi 13 bambini e ragazzi. Così li aiutiamo. Potete farlo anche voi, con noi.

07 Agosto 2020
Specchio lancia una raccolta fondi per le bimbe dello Sri Lanka
di Angelo Conti La Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi da 8 anni assiste, nel villaggio di case famiglia…
Leggi l'articolo
La tua donazione
Villaggio delle bambine - Fondo 605 - Per le bambine dello Sri Lanka
50 €
100 €
200 €
Chi sei
Privato
Azienda
Ente
Dati anagrafici
Se inserisci i tuoi dati, la tua donazione sarà fiscalmente deducibile
Inserisci una mail valida, ti invieremo lì la ricevuta.
La tua dedica
Abbiamo una tradizione: pubblichiamo le donazioni che riceviamo e le dediche dei nostri donatori.
Le trovi tutte nella sezione Le vostre offerte. Vuoi vedere anche la tua?
Modalità di pagamento
PayPal  
Carta di creditoCarta di credito
Pagamenti sicuri con paypal e nexi

Photo gallery

Le vostre donazioni

News correlate

07/08/2020
Specchio lancia una raccolta fondi per le bimbe dello Sri Lanka
Leggi l'articolo
06/03/2020
Un abbraccio italiano alle nostre bimbe in Sri Lanka
Leggi l'articolo
28/01/2020
Chiacchierando con Ashini in Sri Lanka
Leggi l'articolo
27/01/2020
Sri Lanka, Specchio al lavoro nel Villaggio delle Bambine
Leggi l'articolo

Altri progetti dell'area "Mondo"

Mondo
Myanmar
Per la Birmania
Cliniche mobili per portare cure nei villaggi più poveri
Dona oradona-ora
Mondo
Somalia
Per i bimbi di Hargheisa
Un ospedale per salvare la vita a centinaia di neonati
Dona oradona-ora
Mondo
Ruanda
Per la scuola di Nganzo
Un campo sportivo e nuovi servizi per 700 studenti
Dona oradona-ora