Scuole, aperte le iscrizioni alla Pet Therapy per il 20/21

Di Angelo Conti

Specchio dei tempi ha aperto oggi le prenotazioni per le attività di pet therapy relative all’anno scolastico 2020-2021. Le scuole dell’infanzia e le scuole primarie interessate (pubbliche e paritarie) possono inviare il modulo scaricabile qui, e una lettera sottoscritta dal dirigente scolastico o da un suo rappresentante, all’indirizzo mail specchiodeitempionlus@lastampa.it. L’obiettivo è quello di offrire a bambini con disabilità un percorso di riabilitazione e di crescita. Ad effettuare i corsi sarà, come di consueto, l’equipe dell’Associazione Aslan, diretta dalla dottoressa Antonia Tarantini. Tutti gli incontri seguiranno le linee guida del Ministero della Sanità. Come sempre sarà elemento preferenziale la data di ricevimento della richiesta. L’adesione al progetto è completamente gratuita sia per le scuole, sia per i bambini interessati.

SCARICA IL MODULO

Info:
 +390116568376,
specchiodeitempionlus@lastampa.it

[LA STAMPA] COCCOLE IN CLASSE CON LA PET SCHOOL

«Chi comincia a fare una coccola a Rum?». Giovanni, 8 anni, perché non ha paura: «Mia nonna ha un cane piccolo un po’ pazzo». In casa di Federico c’è solo un gattino e allora bisogna rompere il ghiaccio. Pronti via, una leccata sul viso. Con quei due si può scherzare e il cagnone lo sa. Arriverà Luisa, serviranno sguardi, calma, un’altra delicatezza. Rum si trasformerà. I bambini disabili hanno bisogni speciali, tutti diversi, e i Golden Retriever dell’Associazione Aslan sanno leggere nel cuore di ciascuno. Ci sono tanti modi di fare lezione e adesso, alla Salgari, ce n’è uno in più: per mezz’ora alla settimana (fino a giugno) i cani giocano insieme ai piccoli. Le maestre stanno a guardare commosse.

⇒ CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO DI LUCIA CARETTI SU LASTAMPA.IT